Scuola musicale di perfezionamento
Fondazione Romano Romanini

mnordioDomenico Nordio è uno dei più grandi violinisti della sua generazione.

Allievo di Corrado Romano e di Michèle Auclair, ex bambino prodigio (ha tenuto il suo primo recital a dieci anni) e a sedici ha vinto il Concorso Internazionale "Viotti" di Vercelli con il leggendario Yehudy Menuhin Presidente di Giuria. Dopo le affermazioni ai Concorsi Thibaud di Parigi, Sigall di Viña del Mar e Francescatti di Marsiglia, il Gran Premio dell’Eurovisione ottenuto nel 1988 gli ha dato immediata popolarità grazie anche alla finale trasmessa in tutta Europa in diretta televisiva dal Concertgebow di Amsterdam. Nordio è l'unico vincitore italiano nella storia del Concorso “Viotti”. Da allora ha calcato le scene di tutto il mondo.

Ha suonato a Londra (Barbican Center), Parigi (Salle Pleyel), Tokyo (Suntory Hall), Ginevra (Victoria Hall), Madrid (Teatro Monumental), Dublino (National Concert Hall), Roma (Accademia di Santa Cecilia e Teatro dell'Opera), Mosca (Conservatorio Ciaikowsky), New York (Carnegie Hall), Rio de Janeiro (Teatro Municipal), Vienna (Konzerthaus), Zurigo (Tonhalle), Istanbul (Ataturk Center), Praga (Festival della Primavera), Milano (Teatro alla Scala), Buenos Aires (Teatro Colon) e con le più importanti Orchestre quali: Sinfonica di Londra, Nazionale di Francia, Orchestra della Suisse Romande, Wiener Kammerorkester, Orchestra dell’Accademia di S. Cecilia di Roma, Nazionale della RAI, le Orchestre della Radio di Stoccarda, Madrid, Parigi, Dublino e Lugano, la “Verdi” di Milano, l’Orchestra del Festival dello Schleswig Holstein, la Nazionale Lituana, la Sinfonica di Shanghai, la Enescu di Bucarest, la “Suk” di Praga, la Sinfonica Ceca, la Sinfonica di Budapest, la Borusan di Istanbul ecc.

Ha collaborato con famosi Direttori fra i quali Maag, Karabtchevsky, Steinberg, Menuhin, C. P. Flor, G. Gyorivanyi-Rath, S. Commissiona, Skrowaczewski e J. C. Casadesus.

In Italia si è esibito ovunque.

Domenico Nordio si dedica con passione alla musica da camera e ama incontrare prestigiosi musicisti ai Festivals di Vicenza, Siena, Torino, Napoli, Parigi, Tokyo, Asolo, Ravello, Stresa, Praga, Arezzo, Brescia e Bergamo.

 

Dal 2005 incide in esclusiva per DECCA.

 

Dal 2003 è Docente di Violino ai Corsi di Alto Perfezionamento della Fondazione Romano Romanini.